News

17Feb

Julia Jones: Motivazione 2.0

17/02/2017
Quel sogno fatto sul divano era bellissimo. Stavate correndo su un sentiero in terra battuta. A destra c’era un fiumiciattolo che scorreva creando una sorta di melodia naturale. A sinistra i raggi del sole vi raggiungevano, accarezzandovi viso e regalandovi una carica di vitamina D.
E’ probabile che nelle prime due settimane di allenamenti l’adrenalina vi abbia pervaso .
Questa settimana invece vi ha lasciato temporaneamente da soli ad affrontare la (dura) realtà di dovervi allenare anche quando non splende il sole.
Migliorarsi facendo sport o cambiando la propria alimentazione è facile da immaginare e sognare ma, nella pratica, comporta un pizzico di disagio iniziale. Bisogna accettare che l’impegno può non pagare nell’immediato e che ciò che si fa oggi servirà per ottenere qualcosa... domani, o forse anche più avanti.
Conosco tante persone che iniziano un programma d’allenamento ma lo abbandonano dopo nemmeno un mese di attività. Credono di aver già fatto abbastanza mentre sono intenti a sognare in poltrona quando, invece, è necessario fare qualche passo concreto in più.
Nei primi mesi (e spesso anche dopo) è fondamentale sapere che non tutte le uscite saranno una passeggiata; non sempre le endorfine scorreranno nel vostro corpo ma vi garantisco che, prima o poi, il senso di tutto questo lavoro vi si rivelerà molto chiaramente. Nel frattempo vi assegnerò due compiti da fare per sfuggire alla tentazione di abbandonare il vostro progetto.
 
Compito #1 - Preparate in anticipo l’occorrente necessario. Il giorno prima dell’allenamento mettete da parte tutto ciò che serve per correre: vestiario, scarpe, calzini, ma anche cronometro e gps. Meno decisioni dovete prendere all’ultimo momento, più facile sarà conservare lo slancio per uscire a correre. Se avete l’abitudine di correre con la musica ricordatevi di caricare le batterie del vostro lettore mp3 e di tenere a portata di mano le cuffie, per non doverle cercare all’ultimo secondo. 
 
jj10
Compito #2 - Iscrivetevi alla gara (o alle gare) – E’ il momento di iscriversi alla Mestre 10km della Alì Venice Running Days. Cliccate qui per andare direttamente alla pagina d’iscrizione. Siete ancora in tempo per approfittare della tariffa agevolata. Se vi sentite determinati, iscrivetevi subito dopo alla Moonlight 10km di Jesolo . Per sognare, poi, prendete il coraggio a due mani e cliccate qui per mettervi in lista per la Venicemarathon 2017.
 
Vi ricordo che, per partecipare a tutte le gare, è necessario essere tesserati FIDAL o agli Enti di Promozione Sportiva convenzionati, oppure essere in possesso dalla Runcard.
Se non avete ancora fatto la visita medica per attività agonistica questo è il momento giusto per farlo. Sbrigatevi!
  • X Bionic
  • 462x308-garmin
  • 462x308 air france ita
  • 462x308 virgin
  • 462x308 ali
  • 462x308 interparking

Ultime news