News

12Apr
piantina #EnjoyRespectVenezia – Domani si corre il 4° CMP Venice Night Trail nel rispetto della città e del suo ambiente

#EnjoyRespectVenezia – Domani si corre il 4° CMP Venice Night Trail nel rispetto della città e del suo ambiente

12/04/2019
Domani sera, sabato 13 aprile, alle ore 21 scatta da San Basilio il quarto city trail organizzato da Venicemarathon e sposato per il secondo anno da CMP con 3.500 atleti al via. Uno spettacolo di luci in movimento che renderanno Venezia ancora più suggestiva.


Venezia, 12 aprile 2019 - Chi domani sera si imbatterà per la prima volta nel passaggio dei concorrenti del CMP Venice Night Trail, penserà di vedere tante piccole lucciole luminose che partiranno alle ore 21 da San Basilio (Sestiere Dorsoduro) e si disperderanno nel buio delle calli veneziane, attraverso le zone più tipiche della città in uno spettacolo di grande suggestione sia per i partecipanti che per il pubblico.

La manifestazione, come del resto tutti gli eventi organizzati da Venicemarathon, aderisce al progetto #EnjoyRespectVenezia e tutti i partecipanti sono stati invitati, sin dalle fasi d’iscrizione, ad adottare comportamenti responsabili e rispettosi nei confronti della città, dei suoi abitanti e dell’ambiente. D’altronde il trail, di sua natura, prevede un approccio alla gara meno orientato alla prestazione cronometrica ma più sensibile al contesto paesaggistico in cui si svolge.

Il percorso sarà presidiato da oltre 300 volontari muniti di palette a led, gilet fluorescenti, palloncini luminosi e fischietti ma non sarà chiuso al traffico pedonale. Gli addetti, oltre ad indicare il percorso, vigileranno affinché gli atleti rispettino la città, i tanti turisti presenti in città e i residenti che vorranno godersi la festa del sabato sera.

La cura e il rispetto dell’ambiente saranno d’obbligo nelle aree di ristoro e nelle aree di maggior assembramento degli atleti. Non sono previsti ristori “volanti” lungo il percorso e tutti gli atleti saranno invitati ad utilizzare le fontane che incontreranno lungo la strada. Per garantire la corretta idratazione, gli organizzatori predisporranno un unico punto di ristoro poco dopo metà gara, ai Giardini di Sant’Elena, e quello finale a San Basilio. Qui gli atleti potranno dissetarsi con acqua San Benedetto, prodotti ProAction, birra Bavaria Premium, succhi di frutta Zuegg, e rifocillarsi con frutta, un mix di delizie provenienti dai forni Palmisano e snack Bertoncello. I due punti di ristoro saranno presidiati e gestiti da molti volontari che restituiranno le aree come le hanno trovate, anche grazie alla collaborazione di Veritas.

Il CMP Venice Running Village aprirà le sue porte pubblico, domani sabato 13 aprile, alle ore 15 con l’inaugurazione ufficiale e la presentazione di alcuni dei protagonisti della gara, con accesso completamente gratuito.


Il percorso di gara
Dopo la partenza da San Basilio il percorso si snoderà lungo la zona portuale per entrare poi in Piazzale Roma attraverso il ponticello che si trova sotto il People Mover. Da qui il percorso continuerà verso il primo passaggio sul Canal Grande attraverso il ponte di Calatrava e si addentrerà nelle zone più tipiche spingendosi fino a Sant’Elena e alla Biennale, per poi risalire fino a Piazza San Marco. La corsa proseguirà verso il Teatro La Fenice per poi attraversare il Canal Grande sul ponte dell’Accademia e spingersi fino a Punta della Dogana. Si percorreranno poi le Fondamenta delle Zattere lungo il Canale della Giudecca, fino a San Basilio dove è fissato l’arrivo.
  • Huawei
  • UYN
  • Karhu
  • ProAction
  • Banco BPM
  • #EnjoyRespectVenezia

Ultime news

Preparare la Venicemarathon: in vacanza rilassati, ma solo un po’!

Leggi di più

34^ Huawei Venicemarathon, Alex Zanardi lancia il Charity Program!

Leggi di più

MY FIRST 42K – VENICE MARATHON 2019, I BENEFICI DEL RUN WALK RUN!

Leggi di più